UFFICIALE - L'ex capitano Cristian Agnelli va alla Pergolettese

Assieme a Noppert era l'ultimo componente della rosa del Foggia della passata stagione ad essere rimasto svincolato
12.09.2019 20:39 di Antonello Abbattista   Vedi letture
Cristian Agnelli
© foto di Federico Gaetano
Cristian Agnelli

Né Casarano né Cerignola. Men che meno Foggia. Christian Agnelli, fresco di corso per allenatore a Coverciano, si è accordato con la Pergolettese, società di Crema militante nel girone A della Serie C. L'ex capitano del Foggia chiuderà presumibilmente la carriera in Lombardia dopo aver giocato per sette stagioni di fila nel Foggia: dalla Serie D alla Serie B per un totale di 194 presenze e 18 gol. Reduce dalla sua peggiore stagione in rossonero, quanto a rendimento, Agnelli, centrocampista classe 1985, non è mai stato coinvolto nel nuovo progetto di patron Felleca e il suo rapporto con la piazza si era ormai deteriorato per via delle contestazioni (eccessive, ndr) mossegli dalla tifoseria all'esito della retrocessione dei rossoneri in C, sfociata poi nella mancata iscrizione alla terza serie per gravi inadempienze societarie. Agnelli ha esordito con il Foggia in C2 nella stagione 2001/2002 e ha giocato con i dauni anche la seconda parte della stagione 2009/2010 in C1 collezionando dieci presenze. In carriera ha vestito anche le casacche di Lecce, Verona, Catanzaro, Juve Stabia, Salernitana, Benevento, Sorrento, Barletta e Spal.