UFFICIALE - Tre addii in casa Foggia

Si alleggerisce il numero dei calciatori rossoneri che non fanno più parte dei piani societari
08.08.2018 16:47 di Antonello Abbattista  articolo letto 3094 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
UFFICIALE - Tre addii in casa Foggia

Il Foggia saluta ufficialmente Matteo Fedele (un arrivederci), Luigi Dinielli e Tony Letizia. Per il mediano svizzero, tornato alla base dopo il prestito al Cesena da gennaio, nuova esperienza temporanea all'Universitatea Craiova in Romania. Sicuramente non fortunata la sua avventura in rossonero condita da appena nove presenze e nemmeno tutte per i novanta minuti canonici. Poco tenuto in considerazione dall'ex mister dei dauni, Stroppa, ha fatto sicuramente meglio in Romagna collezionando 14 presenze e una rete. La formula del prestito potrebbe essere evidentemente una scelta voluta dal "diesse" Luca Nember che vuole ancora verificare il centrocampista classe 1992 con contratto in scadenza nel 2020. 

Discorsi diversi invece per il terzino Luigi Dinielli, classe 1996, e l'attaccante Antonio Letizia, classe 1987. Per il difensore cresciuto nelle giovanili rossonere trasferimento a titolo definitivo al Matera in Serie C dopo non essere riuscito a sfondare, in prestito, nella passata stagione a Pagani, sempre in C. Per l'attaccante napoletano, 12 presenze e una rete nella prima parte di stagione 2016/2017 prima di essere prestato al Cosenza, arriva la rescissione del contratto. Nella passata stagione aveva giocato in prestito al Catanzaro siglando 6 reti in 25 presenze.