UFFICIALE - Triplo colpo e un addio per il Foggia

Il "diesse" Luca Nember scatenato nelle ultime ore di mercato.
17.08.2018 16:55 di Antonello Abbattista  articolo letto 2423 volte
Lucas Chiaretti
© foto di Federico Gaetano
Lucas Chiaretti

In attesa dell'ufficialità del "colpaccio" Cristian Galano dal Parma in attacco, il Foggia ufficializza gli arrivi di Lucas Chiaretti, Dejan Boldor ed Emanuele Cicerelli, allievo di mister Grassadonia ai tempi della Paganese.

Saluta definitivamente Foggia, invece, il difensore brasiliano Alan Empereur, classe 1994, che da gennaio è stato al Bari in prestito e che in rossonero ha collezionato 20 presenze in una stagione e mezza tra Serie C e Serie B, risultando un autentico flop se si pensa all'esborso economico per ingaggio e cartellino acquisiti nell'estate 2016 dalla Salernitana. Per lui nuova avventura a Verona dove ritrova mister Grosso che lo ha già allenato negli scorsi mesi quando era alla guida dei biancorossi.

Dai veneti arriva in prestito il difensore rumeno Deian Boldor, classe 1995, una sola presenza con i gialloblu in Serie A nella passata stagione, iniziata per lui in Canada con il Montreal Impact. Cresciuto nella Roma ha già avuto esperienze a Pescara, Lanciano e con l'Hellas per un totale di 15 presenze in tre stagioni di cadetteria. Arriva in rossonero in prestito con obbligo di riscatto.

Emanuele Cicerelli, esterno d'attacco classe 1994 originario di San Giovanni Rotondo, arriva finalmente a Foggia dopo anni in cui, più volte, si era ipotizzato un suo passaggio in casacca rossonera. Giunge dalla Salernitana in prestito con diritto di opzione e contro opzione. "Vecchia" conoscenza di mister Gianluca Grassadonia con cui ha giocato due campionati a Pagani in Serie C totalizzando 63 presenze e otto gol. In carriera ha inoltre indossato le casacche di Barletta, Aversa Normanna e Melfi in Serie C. Nella passata stagione tre presenze in B a Salerno prima di passare a gennaio al Pordenone in C dove ha messo insieme altre dieci apparizioni.

Colpo di mercato in avanti dove dal Cittadella arriva Lucas Cossenzo Chiaretti, classe 1987. Con i veneti 95 presenze e 16 reti nelle ultime tre stagioni, una di C e due di B. Il brasiliano conosce bene la Puglia per aver già indossato le casacche di Fidelis Andria e Taranto in C1 per quattro stagioni.