Tutto sull'avversario del Foggia, il Palermo

Il segretario generale dei rosanero, Gianni Francavilla, è stato per molti anni dirigente dei rossoneri
11.02.2018 10:15 di Antonello Abbattista  articolo letto 650 volte
Il bomber Nestorovski
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il bomber Nestorovski

Rinvigorito da due vittorie di fila in altrettanti scontri diretti per la salvezza contro Entella e Avellino, il Foggia di mister Stroppa è atteso da una sfida decisamente impegnativa contro il Palermo, nel posticipo, al “Renzo Barbera” contro la seconda forza del campionato, a 43 punti, assieme al Frosinone.

Undici vittorie, dieci pareggi e tre sconfitte subite per un totale di 32 reti realizzate e 21 subite, costituiscono il ruolino di marcia dei rosanero in campionato. In casa, gli uomini allenati da Bruno Tedino, hanno finora vinto sette volte, pareggiato tre incontri e perso due gare per un totale di 17 reti realizzate e dieci incassate.

Cannoniere dei siciliani è il nazionale macedone Nestorovski, attaccante, con dieci gol, seguito dal centrocampista Chochev con quattro marcature. Tre reti a testa per l’esterno Rispoli, il centrocampista Gnahore e l’attacante Trajkovski. Due centri per il trequartista Coronado e un gol a testa per il centrocampista Murawski, a segno all’andata contro i rossoneri che passarono in vantaggio con Nicastro, e l’attaccante La Gumina. A rete una volta anche il difensore Cionek e gli attaccanti Embalo e Monachello, ceduti nel mercato di gennaio dal quale sono arrivati Moreo in attacco dal Venezia e il difensore rumeno Fiore dallo Standard Liegi.

I rosanero provengono da mesi di tribolazioni societarie. Saltato il “closing” tra patron Zamparini e Baccaglini, i tifosi palermitani sono da tempo in rotta di collisione con la società, specialmente a causa della retrocessione patita al termine dello scorso campionato di Serie A. Va però anche riconosciuto al vulcanico presidente il merito di aver portato stabilmente in massima serie i siciliani dal 2003, dopo anni di storia non brillante consumatasi tra la cadetteria e la Serie C. Palermitani che hanno potuto calcare anche palcoscenici europei grazie alle Coppe e annoverare tra le proprie fila, di anno in anno, numerosi calciatori di varie Nazionali.

Arbitro dell’incontro sarà Eugenio Abbattista di Molfetta. Calcio d’inizio lunedì alle 20:30

Di seguito l’attuale rosa del Palermo. Tra parentesi provenienza, età, presenze e reti per ciascun calciatore aggiornate alla ventiquattresima giornata. Per ogni giocatore è anche indicato il numero di maglia. In grassetto i nuovi arrivi di gennaio.

 

PALERMO – Allenatore: Bruno Tedino

PORTIERI

1 - Luca Maniero (Proveniente dal Mantova – 1995) (0/-0)
22 - Alberto Pomini (Proveniente dal Sassuolo – 1981) (6/-4)
12 - Josip Posavec (Confermato – 1996) (18/-17)

DIFENSORI
4 - Andrea Accardi (Proveniente dal Modena – 1995) (2/0)
2 - Giuseppe Bellusci (Proveniente dall’Empoli – 1989) (17/0)
28 - Pawel Dawidowicz (Proveniente dal Bochum – 1995) (14/0)
23 - Corentin Fiore (Proveniente dallo Standard Liegi – 1995) (0/0 + 0/0 nello S.Liegi)
32 - Andrea Ingegneri (Proveniente dal Pordenone – 1992) (0/0)
5 - Slobodan Rajkovic (Confermato – 1989) (0/0)
6 - Aljaz Struna (Proveniente dal Carpi – 1990) (22/0)
24 - Przemyslaw Szyminski (Proveniente dal Wisla Plock – 1994) (15/0)

CENTROCAMPISTI
19 - Haitam Aleesami (Confermato – 1991) (14/0)
18 - Ivaylo Chochev (Confermato – 1993) (17/4)
21 - Antonio Fiordilino (Proveniente dal Lecce – 1996) (7/0)
13 - Eddy Gnahore (Proveniente dal Perugia – 1993) (17/3)
8 - Mato Jajalo (Confermato – 1988) (19/1)
17 - Michel Morganella (Confermato – 1989) (10/0)
35 - Radoslaw Murawski (Proveniente dal Piast Gliwice – 1994) (20/1)
3 - Andrea Rispoli (Confermato – 1988) (20/3)
14 - Gabriele Rolando (Proveniente dal Latina – 1995) (4/0)

ATTACCANTI
16 - Norbert Balogh (Confermato – 1996) (0/0)
10 - Igor Coronado (Proveniente dal Trapani – 1992) (23/2)
20 - Antonino La Gumina (Proveniente dall’Unicusano Ternana – 1996) (12/1)
9 - Stefano Moreo (Proveniente dal Venezia – 1993) (3/0 + 20/3 nel Venezia)
30 - Ilija Nestorovski (Confermato – 1990) (17/10)
7 - Alexsandar Trajkovski (Confermato – 1992) (16/3)

CEDUTI NEL CORSO DELLA STAGIONE
15 - Thiago Cionek (D) (Confermato e poi ceduto alla Spal – 1986) (16/1)
33 - Davide Petermann (C) (Proveniente dalla Carrarese e poi ceduto alla S.Leonzio – 1994) (1/0)
11 - Carlos Embalo (A) (Confermato e poi ceduto al Brescia – 1994) (16/1)
27 - Gaetano Monachello (A) (Proveniente dalla Ternana e poi ceduto all’Ascoli – 1994) (5/1)
9 - Stefan Silva (A) (Confermato e poi svincolato – 1990) (0/0)