Tutto sull'avversario del Foggia, l'Empoli

I toscani sono al comando della classifica di Serie B
30.03.2018 11:13 di Antonello Abbattista  articolo letto 1358 volte
Donnarumma e Caputo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Donnarumma e Caputo

Sfida alla capolista Empoli per il Foggia di Giovanni Stroppa, nel recupero della gara che avrebbe dovuto disputarsi lunedì 5 marzo ma che fu rinviata a causa della morte di Davide Astori, capitano della Fiorentina, prematuramente scomparso a causa di un malore. La partita sarà recuperata lunedì alle 12:30 nel giorno di Pasquetta e ad un orario decisamente scomodo per i tanti foggiani che dovranno incastrare la scampagnata con la presenza allo Zaccheria.

I toscani allenati da Aurelio Andreazzoli, subentrato a Vivarini, guidano la classifica di Serie B con 63 punti frutto di 18 vittorie e 9 pareggi. Cinque le sconfitte subite per un totale di 68 reti realizzate, miglior attacco del torneo ovviamente, e 39 subite. In trasferta, gli empolesi hanno finora vinto 6 incontri, pareggiato in cinque occasioni e perso quattro gare per un totale di 27 gol fatti e 21 incassati. Decisamente stellare la coppia gol dei toscani con il tandem Caputo-Donnarumma finora autore di 22 e 18 reti. Sei reti per Zajc, quattro per Ninkovic e tre per Krunic, tutti centrocampisti, nonché per l’esperto esterno Pasqual e per l’attaccante Rodriguez, arrivato a gennaio dalla Salernitana. Un gol ciascuno per il difensore Luperto, i centrocampisti Bennacer e Castagnetti e per i nuovi arrivati nel mercato di gennaio Brighi in mediana dal Perugia e Maietta in difesa dal Bologna.

Mercato di riparazione che ha visto anche gli arrivi di Garbriel tra i pali dal Milan e Imperiale in difesa dal Catanzaro. Partiti l’ex Foggia Romagnoli, passato a rinforzare la difesa del Bologna e Simic, autore di tre reti in maglia empolese, passato a rafforzare il pacchetto arretrato della Spal.

Due i precedenti tra Foggia ed Empoli allo Zaccheria. Il primo, in Serie C1, nella stagione 79/80 terminò 2-0 per i dauni con reti di Grilli su rigore e Sciannimanico. Il secondo, in Serie B, nella stagione 96/97 con 0-0 finale. All’andata secco 3-1 per gli empolesi con doppieta di Caputo e rete di Donnarumma per i toscani e gol di Mazzeo per i foggiani.

Di seguito l’attuale rosa dell’Empoli. Tra parentesi provenienza, età, presenze e reti per ciascun calciatore aggiornate alla trentatreesima giornata. Per ogni giocatore è anche indicato il numero di maglia. In grassetto i nuovi arrivi di gennaio.

EMPOLI – Allenatore: Vincenzo Vivarini poi Aurelio Andreazzoli

PORTIERI
25 - Gabriel (Proveniente dal Milan – 1992) (9/-6 + 0/-0 nel Milan)

22 - Alessandro Giacomel (Confermato – 1997) (0/-0)
1 - Ivan Provedel (Proveniente dalla Pro Vercelli – 1994) (23/-33)
21 - Pietro Terracciano (Proveniente dalla Salernitana – 1990) (0/-0)

DIFENSORI
28 - Giovanni Di Lorenzo (Proveniente dal Matera – 1993) (26/0)
34 - Marco Imperiale (Proveniente dal Catanzaro – 1999) (0/0 + 12/0 nel Catanzaro)
13 - Sebastiano Luperto (Proveniente dalla Pro Vercelli – 1996) (20/1)
3 - Domenico Maietta (Proveniente dal Bologna – 1982) (8/1 + 7/0 nel Bologna)
23 - Manuel Pasqual (Confermato – 1982) (29/3)
18 - Lorenzo Polvani (Proveniente dal Pontedera – 1994) (5/0)
31 - Joel Untersee (Proveniente dal Brescia – 1994) (13/0)
5 - Frederic Veseli (Confermato – 1992) (25/0)

CENTROCAMPISTI
10 - Ismael Bennacer (Proveniente dal Tours – 1997) (30/1)
4 - Matteo Brighi (Proveniente dal Perugia – 1981) (7/1 + 12/0 nel Perugia)
19 - Michele Castagnetti (Proveniente dalla Spal – 1989) (30/1)
8 - Rade Krunic (Confermato – 1993) (27/4)
20 - Lorenzo Lollo (Proveniente dal Carpi – 1990) (20/0)
27 - Nikola Ninkovic (Proveniente dal Genoa – 1994) (20/4)
15 – Hamed Traorè (Cresciuto nella società – 2000) (3/0)
6 - Miha Zajc (Confermato – 1994) (31/6)

ATTACCANTI
11 - Francesco Caputo (Proveniente dal Virtus Entella – 1987) (31/22)
9 - Alfredo Donnarumma (Proveniente dalla Salernitana – 1990) (30/16)
16 - Levan Mchedlidze (Confermato – 1990) (0/0)
7 - Alessandro Piu (Proveniente dallo Spezia  – 1996) (6/0)
17 - Alejandro Rodriguez (Proveniente dalla Salernitana – 1991) (4/3 + 14/4 nella Salernitana)

CEDUTI NEL CORSO DELLA STAGIONE
26 - Simone Romagnoli (D) (Proveniente dal Carpi e poi ceduto al Bologna – 1990) (20/0)
3 - Moustapha Seck (D) (Proveniente dal Carpi e poi ceduto al Novara – 1996) (6/0)
2 - Lorenco Simic (D) (Proveniente dalla Sampdoria e poi ceduto alla Spal - 1996) (15/3)
Davide Zappella (D) (Cresciuto nella società e poi ceduto al Cuneo – 1998) (1/0)
4 - Alberto Picchi (C) (Confermato e poi ceduto alla Pistoiese – 1997) (3/0)
17 - Arnel Jakupovic (A) (Confermato e poi ceduto alla Juventus – 1998) (4/0)