Tutto sull'avversario del Foggia: la Nocerina (video)

Trasferta libera per i tifosi rossoneri. Due ex Primavera dei dauni tra le fila dei "molossi": gli attaccanti Conte e Sorgente
13.09.2019 16:48 di Antonello Abbattista   Vedi letture
Nello Di Costanzo
© foto di Giuseppe Scialla
Nello Di Costanzo

Sfida verità per il Foggia di Ninni Corda, chiamato a dimostrare di che pasta è fatto in quel di Nocera Inferiore. La vittoria, sia pur sofferta, sull’Agropoli di domenica scorsa ha rasserenato l’ambiente dopo il crollo di Fasano e i relativi strascichi in seno alla guida tecnica della squadra. Adesso i Satanelli, con un Loris Tortori in più in attacco, dovranno convincere prima ancora di vincere in terra campana.

L’avversario è ostico e l’ambiente sarà caldo. La Nocerina ha indetto la giornata “pro” per rimpinguare le casse societarie, certa che al “San Francesco” si presenterà il pubblico delle grandi occasioni per una sfida che torna dopo qualche anno di assenza. I “molossi” si sono affidati a Nello Di Costanzo, esperto trainer con una lunga carriera alle spalle tra Serie B, C1, C2 e D e reduce dall’esperienza come direttore tecnico della Casertana. Rivoluzionata la rosa dei salernitani che hanno confermato solo 6 elementi rispetto alla passata stagione, i più rappresentativi dei quali sono il centrocampista Festa e l’attaccante ex Manfredonia Amendola, entrambi under. Tanti i volti nuovi arrivati in rossonero tra cui gli esperti Campanella dal Fiuggi, Mannone dal Pomigliano e Matrone dal Monterosi in difesa; Carrotta dalla Fidelis Andria, Di Lollo dal Castelfidardo, Mincione dalla Cavese e Poziello, altro ex Manfredonia, dal Pomigliano a centrocampo; l’ex “fugace” Primavera del Foggia, Conte, Liurni dall’Aglianese e Sorgente, altro ex Primavera del Foggia, dall’Olympia Agnonese in attacco. Reparto dove si segnalano anche due vere e proprie scommesse provenienti dall’estero: Alessio Lava, italiano, e reduce da alcune esperienze in Costa Rica e Joel Tshibamba, congolese-olandese con una lunga carriera internazionale alle spalle comprensiva di esperienze nelle coppe europee.

Avvio di stagione tutto sommato in linea con i programmi societari che prevedono una salvezza tranquilla: subita l’eliminazione in Coppa Italia di Serie D ad opera del Portici per 1-0, dopo aver eliminato il Nola ai rigori al primo turno, la Nocerina ha vinto per 3-1 la prima di campionato in casa contro il Grumentum (reti di Sorgente, Carrotta e Lava per i nocerini che hanno rimontato l’iniziale vantaggio della formazione della Val d’Agri, ndr), mentre domenica scorsa ha perso a Brindisi per 1-0.

Arbitro dell’incontro sarà Dario Madonia di Palermo. Calcio d’inizio domenica alle 15. Trasferta consentita ai tifosi dauni sia pur con restrizioni.

Di seguito l’attuale rosa della Nocerina. Per ogni calciatore, tra parentesi, anno di nascita, provenienza, presenze e reti relative alla passata stagione

NOCERINA – Allenatore: Nello Di Costanzo

PORTIERI
Samuele Guddo (Proveniente dal Latina – 1999) (19/-21)
Lorenzo Leone (Proveniente dal Monterosi – 2000) (7/-8 + 11/-13 nel Sorrento)
Cesare Scolavino (Proveniente dal Savoia – 1999) (1/-2 + 2/-3 nella Nocerina)

DIFENSORI
Francesco Campanella (Proveniente dal Fiuggi – 1989) (35/0)
Marco Ciampi (Proveniente dalla Frattese – 1992) (*/*)
Andrea De Siena (Proveniente dal Benevento – 2001) (14/0 nella Primavera)
Gabriele Iodice (Confermato – 1998) (11/0)
Antonino Mannone (Proveniente dal Pomigliano – 1988) (19/0 + 11/0 nel Cassino)
Aniello Matrone (Proveniente dal Monterosi – 1998) (31/0)
Mattia Romano (Proveniente dallo Spezia – 2002) (*/*)
Alessandro Silvestro (Proveniente dall’Inter – 2002) (*/*)
Gerardo Stellato (Proveniente dal Savoia – 2000) (2/0)

CENTROCAMPISTI
Pierpaolo Branchi (Confermato – 1999) (1/0)
Francesco Califano (Confermato – 2000) (4/0)
Vincenzo Carrotta (Proveniente dalla Fidelis Andria – 1995) (8/0 + 14/0 nel Prato)
Mario Corcione (Proveniente dall’Avellino – 2001) (*/*)
Lucio Di Lollo (Proveniente dal Castelfidardo – 1993) (16/1 + 11/1 nel Notaresco)
Simone Festa (Confermato – 1999) (32/1)
Pablo Landri (Proveniente dalla Cavese – 2001) (*/*)
Gioele Mincione (Proveniente dalla Cavese – 1998) (8/0)
Raffaele Poziello (Proveniente dal Pomigliano – 1988) (19/4 + 13/4 nel Gragnano)
Carmine Senatore (Proveniente dalla Battipagliese – 2000) (*/*)

ATTACCANTI
Luciano Amendola (Confermato – 1999) (8/0 + 7/0 nell’Altamura)
Carmine Capaccio (Confermato – 2000) (6/0)
Nevio Carrafiello (Proveniente dal Portici – 1999) (24/0)
Gennaro Conte (Proveniente dal Foggia – 2000) (1/0 Primavera + 16/0 Ercolanese)
Alessio Lava (Proveniente dal Cs Uruguay – 1990) (*/* + */* nel Cofutba)
Lorenzo Liurni (Proveniente dall’Aglianese – 1994) (20/1 + 9/1 nel Monterosi)
Pasquale Messina (Proveniente dal Savoia – 2000) (1/0 + 4/0 nella Turris)
Vincenzo Pisani (Proveniente dallo Spezia – 2001) (8/0 nella Primavera)
Simone Sorgente (Proveniente dall’Olympia Agnonese – 1999) (26/3)
Joel Tshibamba (Proveniente dal Hamme – 1988) (*/*)

Arrivi: S.Guddo (por, 99, Latina); L.Leone (por, 00, Monterosi); C.Scolavino (por, 99, Savoia); F.Campanella (dif, 89, Fiuggi); M.Ciampi (dif, 92, Frattese); A.De Siena (dif, 01, Benevento); A.Mannone (dif, 88, Pomigliano); A.Matrone (dif, 98, Monterosi); M.Romano (dif, 02, Spezia); A.Silvestro (dif, 02, Romulea); G.Stellato (dif, 00, Savoia); V.Carrotta (cen, 95, Fidelis Andria); M.Corcione (cen, 01, Avellino); L.Di Lollo (cen, 93, Castelfidardo); P.Landri (cen, 01, Cavese); G.Mincione (cen, 98, Cavese); R.Poziello (cen, 88, Pomigliano); C.Senatore (cen, 00, Battipagliese); N.Carrafiello (att, 99, Portici); G.Conte (att, 00, Foggia); A.Lava (att, 90, Cs Uruguay); L.Liurni (att, 94, Aglianese); P.Messina (att, 00, Savoia); V.Pisani (att, 01, Spezia); S.Sorgente (att, 99, Olympia Agnonese); J.Tshibamba (att, 88, Hamme)

Partenze: I.Feola (por, 91); A.Ansalone (dif, 94, Mezzolara); P.Caso (dif, 87, Montebelluna); F.Di Crosta (dif, 98, Ercolanese); M.Montuori (dif, 97, Marsala); D.Salto (dif, 92, Fortis Altamura); E.Tipaldi (dif, 99, Alfaterna); R.Vuolo (dif, 00, Belluno); A.Cardone (cen, 99, Nola); G.Cavallaro (cen, 00); K.Coulibaly (cen, 98, Santa Maria); F.De Feo (cen, 97, Vastogirardi); V.Ferraioli (cen, 98); L.Pecora (cen, 85, Santa Maria Cilento); D.Odierna (cen, 93); G.Petillo (cen, 00, Alfaterna); G.Ruggiero (cen, 93, Giugliano); R.Silano (cen, 00); F.Vatiero (cen, 99); M.Cicalese (att, 00); K.Giorgio (att, 98); F.Orlando (att, 93, Gelbison); A.Riccio (att, 97); F.Simonetti (att, 94, Turris)