Assemblea di Serie B: cambiano le regole su Under e Playoff

05.07.2017 09:21 di Alessandro Tosques Twitter:   articolo letto 263 volte
Fonte: Comunicato stampa Lega Serie B
Presentazione palloni serie B
Presentazione palloni serie B

Dopo la presentazione del pallone firmato da Kappa per la stagione 2017/18, è stato definito l’advisor commerciale che seguirà la Lega B nei prossimi quattro anni. Si tratta del gruppo internazionale Havas Media in associazione con PwC. Avrà quale compito lo sviluppo della piattaforma di marketing integrato per l’incremento dei ricavi delle società affiliate.

UNDER – Ma la novità più significativa è quella riguardante gli Under: è stata infatti approvata la modifica alla lista, che a partire da questa stagione sarà ampliata anche agli atleti Under 23. Il che consentirebbe alle società di inserire nella lista degli under anche i nati nel 1995 e, forse, anche quelli nati nel 1994. Una notizia lieta per il Foggia, che ha già tesserato Celli (un ’94), e sta per annunciare Milinkovic, anch’egli nato nel 1994, senza contare Empereur e Sicurella, già in rosa.

PLAYOFF – Cambia anche il regolamento relativo ai playoff: passa da 10 a 15 punti il distacco fra terza e quarta come condizione necessaria per la promozione diretta in Serie A, mentre viene abolito il perimetro di 14 punti entro i quali le sei squadre dalla terza all’ottava, fino alla scorsa stagione, dovevano rientrare per farne parte. Invariati invece i parametri riguardanti i playout.

Avviata la discussione per la modifica dei criteri di ripartizione delle risorse economiche, tema all’ordine del giorno di un’Assemblea ad hoc che sarà convocata attorno alla metà di luglio.