Sorteggio calendari Serie B, ecco i criteri di composizione

Alle 20 al Castello Svevo di Bari il Foggia conoscerà il suo percorso per la stagione 2017/2018
 di Antonello Abbattista  articolo letto 162 volte
Fonte: legab.it
Sorteggio calendari Serie B, ecco i criteri di composizione

Poche ore al sorteggio dei calendari per il campionato Serie B ConTe.it 2017/2018. Vediamo insieme i criteri stabiliti prima della formazione del calendario.

1) Nella costruzione delle sequenze di incontri in casa e in trasferta si è tenuto conto dei seguenti criteri:

a) nelle ultime quattro giornate le gare in casa sono perfettamente alternate a quelle in trasferta;

b) non vi possono essere più di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o trasferta per girone;

c) nel caso di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta, una coppia di incontri deve necessariamente essere in casa e l'altra in trasferta;

d) è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa e trasferta per le seguenti coppie di Società:

- AVELLINO / SALERNITANA

- BARI / FOGGIA

- NOVARA / PRO VERCELLI

- PERUGIA / TERNANA

- SPEZIA / VIRTUS ENTELLA

e) in tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità dello stadio e/o concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza richiesti da: Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno, Prefetture, Questure, Amministrazioni comunali e/o coincidenza con eventi sportivi calcistici (gare Nazionali FIGC) e non calcistici.

f) nelle province che presentano due Squadre, per motivi organizzativi, si cercherà di ottenere, compatibilmente con quanto sopra esposto e in conseguenza del disallineamento dei turni di campionato del Calendario Lega Pro, l'alternanza al meglio per le società:

- CARPI / MODENA

- PRO VERCELLI / ALESSANDRIA

- VENEZIA / MESTRE

2) Nella costruzione degli abbinamenti delle Società, al fine di determinare i singoli incontri, si sono seguiti i seguenti criteri:

a) non sono previste "teste di serie", per cui tutte le Società possono incontrarsi anche alla prima o all'ultima giornata;

b) nella prima giornata non possono incontrarsi tra loro, indipendentemente dall'ordine casa/trasferta, Società che si sono già incontrate nella prima giornata del Campionato 2016/2017;

c) nell'ultima giornata non possono incontrarsi tra loro, indipendentemente dall'ordine casa/trasferta, Società che si sono già incontrate nell'ultima giornata del Campionato 2016/2017.