Tutto sull'avversario del Manfredonia: la Turris

Allenata dall'ex Foggia Roberto Carannante. Un altro ex Foggia e San Severo, Antonio Governucci, è il nuovo direttore sportivo
06.01.2018 19:49 di Antonello Abbattista  articolo letto 138 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Tutto sull'avversario del Manfredonia: la Turris

Impegno non facile per il Manfredonia che dovrà affrontare la Turris in trasferta. Una compagine sicuramente rafforzata dalla prima fase di mercato invernale, che ha richiamato in panchina l’ex Foggia, Roberto Carannante e che ha ufficializzato Antonio Governucci, anch’egli ex Foggia e San Severo, quale direttore sportivo.

Finora sono stati 17 i punti in classifica raccolti, ridotti a 13 per via della penalizzazione di 4 punti (inizialmente 6, ndr) inflitta dal Tribunale Federale per pendenze non saldate con ex tesserati che costringe i campani alla zona play-out. I “corallini” hanno finora vinto quattro incontri, pareggiato in cinque occasioni e perso otto volte per un totale di appena 14 reti realizzate (terzultimo attacco del girone H, ndr) e 26 subite. A Torre del Greco la squadra ha finora vinto una sola volta, pareggiato quattro volte e perso in altrettante circostanze per un totale di sette reti realizzate e 15 subite. Cannoniere della squadra è attualmente l’attaccante Improta con quattro reti seguito da un altro attaccane, Roghi, autore di tre reti in altrettante apparizioni fin qui collezionate essendo arrivato da poco dalla Frattese. Due gol ciascuno per gli attaccanti Borriello e Valentino. Un gol a testa per i difensori Follera e Guastamacchia e per il centrocampista ex Apricena, Pontillo.

Mercato invernale sicuramente attivo. A fronte delle partenze di Sall, De Simone, Longobardi, Sorriso e Stoia, sono arrivati elementi esperti come Caso in difesa dal Clodiense, Romano a centrocampo dal Forlì, l’ex San Severo, Guarracino in attacco dall’Aversa Normanna assieme a Liccardi dalla Nocerina e Roghi, appunto, dalla Frattese.

All'andata finì 1-0 per la Turris al "Miramare" con rete di Valentino.

Arbitro dell’incontro sarà Marco Tedesco di Pisa. Calcio d’inizio domenica alle 14:30.

Di seguito l’attuale rosa della Turris. Per ciascun calciatore, tra parentesi, provenienza, anno di nascita, presenze e reti aggiornate alla diciassettesima giornata.

TURRIS – Allenatori: Roberto Carannante poi Vincenzo Potenza poi Roberto Carannante

PORTIERI

Vincenzo D’Inverno (Proveniente dal Cervinara – 1999) (0/-0 + */-* nel Cervinara)
Alessandro Testa (Proveniente dal Cassino – 1998) (17/-26)

DIFENSORI
Patrizio Caso (Proveniente dal Clodiense – 1987) (1/0 + 13/0 nel Clodiense)
Stefano Esempio (Confermato – 1999) (16/0)
Mario Follera (Proveniente dal Portici – 1983) (13/1)
Aldo Gazzaneo (Confermato – 1996) (6/0)
Antonio Guastamacchia (Proveniente dall’Aversa Normanna – 1995) (13/1)
Christian Paradisone (Proveniente dal Sorrento – 1999) (1/0)
Mattia Piacente (Proveniente dal Cavenago Fanfulla – 1997) (17/0)

CENTROCAMPISTI
Luigi Brogna (Proveniente dall’Sff Atletico – 1997) (0/0 + 4/0 nell’Sff Atletico)
Umberto Ferri (Cresciuto nella società – 2000) (1/0)
Antonio Greco (Proveniente dal Dro Alto Garda – 1998) (1/0 + 11/0 nel Dro Alto Garda)
Giovanni Liberti (Proveniente dal Pomigliano – 1996) (9/0)
Luciano Mariani (Proveniente dal Pomigliano – 1999) (0/0 + 2/0 nel Pomigliano)
Alieu Mbeye (Proveniente dal * - 1998) (4/0)
Vincenzo Pontillo (Proveniente dal Gladiator – 1991) (16/1)
Alfredo Romano (Proveniente dal Forlì – 1981) (2/0 + 7/1 nel Forlì)
Ivan Visciano (Proveniente dall’Ebolitana – 1987) (17/0)

ATTACCANTI
Michele Borriello (Confermato – 1999) (13/2)
Fabrizio Guarracino (Proveniente dall’Aversa Normanna – 1991) (2/0 + 9/2 nell’A.Normanna)
Umberto Improta (Proveniente dal Campobasso – 1984) (15/4)
Vincenzo Liccardi (Proveniente dalla Nocerina – 1989) (3/0 + 6/0 nella Nocerina)
Salvatore Roghi (Proveniente dalla Frattese – 1995) (3/3 + 12/2 nella Frattese)
Gennaro Valentino (Proveniente dal Pomigliano – 1998) (16/2)

CEDUTI NEL CORSO DELLA STAGIONE
Pietro Di Costanzo (P) (Proveniente dal Pomigliano e poi svincolato – 1994) (0/-0)
Emilio Zeoli (P) (Proveniente dal Gragnano e poi svincolato – 1997) (0/-0)
Antonio Donnarumma (D) (Proveniente dalla Cavese e poi svincolato – 1998) (0/0)
Giovanni Esposito (D) (Proveniente dall’Sff Atletico e poi ceduto allo stesso – 1985) (0/0)
Francesco Gravina (D) (Confermato e poi ceduto al Giugliano – 2000) (1/0)
Luigi Nugnes (D) (Proveniente dal Gragnano e poi ceduto al Mondragone – 1998) (0/0)
Dembel Sall (D) (Proveniente dal Pro Piacenza e poi ceduto al Lentigione – 1994) (12/0)
Gennaro De Simone (C) (Proveniente dal Napoli e poi svincolato – 1997) (9/0)
Elio Angelillo (A) (Proveniente dalla Frattese e poi ceduto alla Sangiustese – 1997) (2/0)
Giovanni Longobardi (A) (Proveniente dal Cynthia e poi svincolato – 1982) (10/0)
Claudio Pagano (A) (Proveniente dal San Vito Positano e poi svincolato – 1997) (9/0)
Ambrogio Sorriso (A) (Proveniente dalla Battipagliese e poi ceduto al Valdiano – 1994) (14/0)
Raffaele Stoia (A) (Proveniente dalla Paganese e poi ceduto all’Ebolitana – 1998) (6/0)