Un ex Foggia dal calcio giocato alla scrivania

Per lui un totale di quattro stagioni in maglia rossonera
 di Antonello Abbattista  articolo letto 648 volte
Umberto Del Core
Umberto Del Core

Umberto Del Core ha detto addio ai campi di calcio ed ha assunto il ruolo di direttore sportivo del Team Altamura, compagine neopromossa in Serie D e guidata da un altro ex rossonero quale Luigi Panarelli. Si è chiusa a 38 anni la carriera dell'attaccante barese classe 1979 che a Foggia è stato il protagonista indiscusso della promozione dalla C2 alla C1 nel 2003 con mister Pasquale Marino in panchina e con 19 reti in 33 partite. Del Core ha chiuso la carriera agonistica proprio nell'Altamura dove ha giocato nell'ultima stagione e mezza in Eccellenza segnando anche 21 reti e guadagnandosi la promozione in Serie D. A Foggia, Del Core ha giocato da gennaio 2002 al 2004 e poi dal 2007 a gennaio 2009 per un totale di 119 presenze e 48 reti realizzate tra C2 e C1. In carriera ha inoltre indossato le casacche di Renato Curi Angolana, Tricase, Taranto, Ancona. Arezzo, Cesena. Catania, Perugia, Andria, Martina, Fano, Bisceglie e Atletico Mola tra Eccellenza, Serie D, C2, C1 e B.