Tutto sull'avversario del Foggia: il Casarano (video)

Derby che torna dopo ben 30 anni di assenza. Le due squadre non si incontrano dalla Serie C edizione 1988/1989
19.10.2019 17:08 di Antonello Abbattista   Vedi letture
Giuseppe Mattera
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Giuseppe Mattera

Vincere, convincere e rintuzzare le polemiche scatenate dai media nazionali sul caso dei cori dei calciatori rossoneri al termine della gara di Coppa contro la Turris. Altro derby per il Foggia di Ninni Corda, ancora squalificato, stavolta contro il Casarano allo Zaccheria contro una compagine neopromossa dall’Eccellenza e che punta decisamente alla zona play-off.

I rossoblu di Pasquale De Candia, confermato sulla panchina dei salentini, hanno finora raccolto dieci punti frutto di tre vittorie e un pareggio. Tre le sconfitte subite per un totale di otto reti realizzate e quattro subite. Un percorso al di sotto delle attese della vigilia per una compagine che può contare sicuramente su un organico di prim’ordine. Guarnieri in porta dal Fasano, Mattera dal Bari e Versienti dal Nardò in difesa, Balla dal Pavia, Feola dal Bari e Giacomarro dal Bisceglie a centrocampo, l’ex Cerignola Foggia, Olcese dalla Vis Pesaro, Russo dall’Aprilia e Tiscione dal Siracusa in attacco, rappresentano i colpi di mercato più importanti messi a segno in estate e che vanno ad arricchire una rosa dove figurano anche i confermati ed esperti D’Aiello e Dall’Oglio in difesa, Morleo, Palmisano e Rescio a centrocampo e Mincica in attacco.

Tiscione, Olcese e Mincica con due gol a testa guidano la classifica marcatori temporanea del Casarano. Un gol a testa per Versienti e Morleo. In Coppa Italia di Serie D, i salentini hanno subito l’eliminazione al primo turno ad opera dei “cugini” del Nardò, sia pur ai calci di rigore e dopo aver rimontato il 3-1 neretino nel corso dei 90 minuti regolamentari, portandosi sul tre pari.

Foggia e Casarano non si affrontano dalla Serie C anni Ottanta, epoca in cui si contano ben tre 0-0 allo Zaccheria e una vittoria rossonera nell’85/86 grazie al gol di Messina. Una categoria, la C, che il Casarano vuole riconquistare avendola ormai persa dalla fine degli anni Novanta.

Arbitro dell’incontro sarà Edoardo Gianquinto di Parma. Calcio d’inizio alle 15.

Di seguito l’attuale rosa del Casarano. Per ogni calciatore, tra parentesi, anno di nascita, provenienza, presenze e reti relative alla passata stagione

CASARANO – Allenatore: Pasquale De Candia

PORTIERI
Rashed Al-Tumi (Proveniente dal Palermo – 2000) (7/-10 nella Primavera)
Mattia Guarnieri (Proveniente dal Fasano – 2000) (28/-33)
Giorgio Morabito (Proveniente dalla Reggina – 2000) (*/-*)

DIFENSORI
Andrea Allegretto (Proveniente dall’Imolese – 2001) (*/*)
Nicola Culcasi (Proveniente dal Trapani – 2000) (*/*)
Rocco D’Aiello (Confermato – 1986) (28/0)
Maurizio Dall’Oglio (Confermato – 1989) (*/*)
Domenico Girasole (Proveniente dal Lanusei – 2000) (16/0)
Gabriele Ielo (Proveniente dal Castrovillari – 2000) (18/2)
Luka Lobjanidze (Confermato – 2000) (*/*)
Giuseppe Mattera (Proveniente dal Bari – 1983) (25/2)
Rocco Occhiuto (Proveniente dalla Palmese – 2000) (15/1)
Leandro Versienti (Proveniente dal Nardò – 1996) (29/5)

CENTROCAMPISTI
Simone Buffa (Proveniente dal Troina – 2000) (10/0)
Stefano Cappilli (Confermato – 1999) (*/*)
Andrea Feola (Proveniente dal Bari – 1992) (20/1)
Dario Giacomarro (Proveniente dal Bisceglie – 1995) (28/0)
Archimede Morleo (Confermato – 1983) (*/*)
Alessio Palmisano (Confermato – 1989) (22/6)
Alberto Rescio (Confermato – 1987) (17/1)
Raffaele Santagata (Proveniente dalla Sangiustese – 2001) (1/0)

ATTACCANTI
Besmir Balla (Proveniente dal Pavia – 1994) (26/6)
Giuseppe Cianci (Confermato – 2000) (*/*)
Ciro Foggia (Proveniente dall’Audace Cerignola – 1991) (32/12)
Carmine Iannone (Proveniente dalla Salernitana – 2001) (17/3 nella Primavera)
Salvatore Mincica (Confermato – 1992) (23/11)
Emiliano Olcese (Proveniente dalla Vis Pesaro – 1983) (34/5)
Nicola Russo (Proveniente dall’Aprilia – 1991) (22/5)
Filippo Tiscione (Proveniente dal Siracusa – 1985) (15/3 + 8/0 nel Latina)

Di seguito i precedenti tra Foggia e Casarano allo Zaccheria

Serie C1/B 1988/1989

Foggia-Casarano 0-0

Serie C1/B 1985/1986

Foggia-Casarano 1-0 (Messina (Fg)

Serie C1/B 1984/1985

Foggia-Casarano 0-0

Serie C1/B 1983/1984

Foggia-Virtus Casarano 0-0